Home > Vangelo del giorno > Letture del giorno > Letture del giorno: il 12 maggio 2019 – Proverbi 10:12

Letture del giorno: il 12 maggio 2019 – Proverbi 10:12

L’odio provoca liti, ma l’amore copre ogni fallo.

Proverbi 10:12

Riflessioni sul versetto di oggi…

L’odio è una causa scatenante dei peccati. Allo scopo di tutelare i nostri interessi, diventiamo facilmente colmi d’odio quando riscontriamo tensioni con gli altri. Se la situazione non viene risolta, essa può spingerci a reazioni di ritorsione. Quando le cose arrivano a questo punto, non riusciamo a tornare indietro con facilità. Quindi, questo versetto ci dice che l’amore tiene a bada tutti i peccati. Se riusciamo ad amarci l’un l’altro, allora non è difficile risolvere le nostre inimicizie. Soprattutto al cospetto di Dio, se Lo amiamo, allora dovremmo obbedire a tutto ciò che Egli fa. Anche se ciò che Egli fa non è conforme alle nostre concezioni, possiamo comunque mettere da parte noi stessi e continuare a seguirLo. Le parole di Dio dicono: “Il cosiddetto ‘amore’, si riferisce a un’emozione pura, senza imperfezione, in cui si usa il proprio cuore per amare, sentire ed essere premurosi. In amore non ci sono condizioni, barriere o distanze. In amore non esiste sospetto, inganno e astuzia. In amore non c’è distanza e niente è impuro. Quando ami, non inganni, non ti lamenti, non tradisci, non ti ribelli, non pretendi e non cerchi di ricevere qualcosa o in una certa quantità”. Il vero amore ha un grande potere. Quindi, quando ci accade qualcosa, se riusciamo a imparare a mettere da parte noi stessi e a essere tolleranti, e a mostrare più amore per gli altri, tutto andrà meglio.

Contattaci! Il sito “Vangelo della vita eterna” fornisce il vangelo del giorno, la testimonianza di fede ecc., rafforzeranno la tua fede, non esitare a contattarci!
Parla con noi in Chat Invia a Messenger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *