Home > Vangelo > Messaggi di Gesù > La seconda venuta di Cristo: torna in segreto o in pubblico?

La seconda venuta di Cristo: torna in segreto o in pubblico?

Jin Hua andò a prendere le sorelle Zheng e Yang (di ritorno da un’altra provincia) dalla stazione ferroviaria. Dopo che loro tre pranzarono, Sorella Zheng e sorella Yang andarono a riposarsi. Jin Hua stava per sdraiarsi e fare un sonnellino quando sorella Wang della sua chiesa venne a dirle che altri dieci fratelli e sorelle erano stati arrestati dalla polizia del PCC il giorno prima, quindi non voleva più partecipare alle riunioni e pianificava di andare in un altro posto a lavorare. Sentendo ciò, il cuore di Jin Hua sprofondò nella consapevolezza che l’estensione della persecuzione del PCC stava diventando sempre più dolorosa. Ma in quel momento, era troppo impegnata a confortare sorella Wang a pensare di più: “Dio usa questo per mettere alla prova la nostra fede in Lui e adempie anche il segno del ritorno del Signore. Il Signore Gesù disse: ‘Allora vi getteranno in tribolazione e v’uccideranno, e sarete odiati da tutte le genti a cagion del mio nome. […] Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato’ (Matteo 24:9-13). Ora le profezie del ritorno del Signore sono già state adempiute e il giorno del Signore è già venuto. Aspetta che discenda con le nuvole, e saremo portati nel regno dei cieli. Proprio come disse il Signore Gesù: ‘E allora vedranno il Figliuol dell’uomo venir sopra le nuvole con potenza e gran gloria. Ma quando queste cose cominceranno ad avvenire, rialzatevi, levate il capo, perché la vostra redenzione è vicina’ (Luca 21:27-28). In questo momento cruciale, dovremmo mantenere la nostra fede in Lui ancora di più – dobbiamo perseverare fino alla fine, non importa quanto grande sia la persecuzione e la tribolazione. Oggi, la nostra leggera afflizione, che è solo per un momento, porterà a noi una mole di gloria molto più grande ed eterna nel futuro”.

Sorella Wang ha detto con uno sguardo impaziente: “So che per noi vale la pena soffrire qualche difficoltà per accogliere il ritorno del Signore. Ma il punto è come accogliere il Suo ritorno quando non sappiamo nemmeno come tornerà. Stiamo solo andando a guardare le nuvole nel cielo e aspettiamo la Sua discesa giorno dopo giorno? È venuto il Signore?” Prima che Jin Hua potesse dire una parola, sorella Wang si era affrettata con il pretesto di prendere l’autobus. Ora Jin Hua non aveva più l’umore di riposare. Le parole di sorella Wang le colpirono il cuore come un pesante martello, e il suo cuore, sentì, fu come se stesse cadendo a pezzi. Si pettinò, si sedette sulla sedia vicino alla finestra e guardò inconsciamente fuori da essa. Fissando le nuvole fluttuanti, Jin Hua pensò: ha ragione. Può essere che guardiamo il cielo e aspettiamo che il Signore venga su nuvole bianche giorno dopo giorno? È venuto il Signore? Con un cielo così vasto e così tante nuvole, come possiamo vederLo se non viene sulle nuvole nella nostra vista ma in un altro luogo?

All’improvviso, il cuore di Jin Hua si fece pesante. Ultimamente, il governo del PCC ha ricominciato un altro giro di persecuzioni. Inoltre, lo smog era stato pesante e le notizie sulla morte continuavano ad arrivare, gettando nel panico molte persone che non credevano nel Signore. Quindi la maggior parte dei fratelli e delle sorelle aspettava con impazienza che il Signore Gesù tornasse presto. Ma erano tutti confusi su come aspettare il Suo ritorno. Jin Hua ha aperto la Bibbia per studiare le profezie sulla venuta del Signore. Apocalisse 3:3, “Che se tu non vegli, io verrò come un ladro, e tu non saprai a quale ora verrò su di te” e Apocalisse 16:15, “Ecco, io vengo come un ladro; beato colui che veglia e serba le sue vesti onde non cammini ignudo e non si veggano le sue vergogne”. In questi versetti si dice che il Signore verrà come un ladro. Pensando che “come un ladro” significa venire silenziosamente e segretamente, piuttosto che apertamente sulle nuvole, è rimasta sorpresa: come avrei potuto ignorare questi versetti? Il Signore verrà come un ladro, il che vuol dire che verrà segretamente. In tal caso, come possiamo incontrarLo?

La seconda venuta di Cristo: torna in segreto o in pubblico?

Quando Jin Hua stava pensando a questa domanda, sorella Yang e sorella Zheng si avvicinarono. Sorella Yang era una predicatrice e aveva sempre una visione unica delle scritture. Così, quando Jin Hua l’ha vista, come avesse visto un’ancora di salvezza, ha riversato tutta la sua confusione. Ha detto con entusiasmo: “Avevo pensato che il Signore sarebbe venuto apertamente su una nuvola. Ma proprio ora ho letto diversi versetti e ho sentito che verrà segretamente. Quindi non riesco a capire come verrà. Qual’è la tua opinione?”

Sorella Zheng disse sorridendo: “Apocalisse 3: 3, ‘Che se tu non vegli, io verrò come un ladro, e tu non saprai a quale ora verrò su di te’. Qui dice che il Signore verrà come un ladro e che la gente non sa quando verrà. Quindi il Signore discenderà in segreto”.

Sorella Yang disse: “Tu dici che la Bibbia ha profetizzato che il Signore verrà come un ladro e nessuno sa quando verrà il Signore. Non lo nego. Ma il Signore Gesù profetizzò anche: ‘E sulla mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, uscitegli incontro!’ (Matteo 25:6), ‘Le mie pecore ascoltano la mia voce, e io le conosco, ed esse mi seguono’ (Giovanni 10:27), ‘Ecco, io sto alla porta e picchio: se uno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco’ (Apocalisse 3:20). Questi versi hanno chiarito: a mezzanotte qualcuno grida che lo sposo è venuto, e se qualcuno ascolta il grido e apre la porta per accogliere il Signore, essi parteciperanno alla festa con Lui. Secondo questi versetti, penso, è molto probabile che il Signore prima discenda segretamente e poi cambi la sua forma e discenda apertamente su una nuvola dopo aver terminato la Sua opera”.

Sorella Zheng disse: “Secondo le profezie nella Bibbia, la discesa del Signore su una nuvola è completamente diversa dalla Sua venuta come un ladro. Se scende su una nuvola e possiamo vederLo, sarà molto più facile per noi riconoscerLo. Ma se viene come un ladro, è difficile da sapere. Potremmo incontrare molte difficoltà e dobbiamo cercare e investigare, perché non è facile sentire la voce dello sposo. Che cosa significa in realtà la voce dello sposo? Possono essere le parole dello Spirito Santo nelle chiese? Se troviamo le parole dello Spirito Santo nelle chiese, significa che ascoltiamo la voce dello sposo? Suppongo che la voce dello Spirito Santo sia uguale a quella dello sposo, e questo non può essere sbagliato. Se le parole dello Spirito Santo nelle chiese fossero state espresse, sarebbe meraviglioso!”

Jin Hua disse: “Vi sono misteri nella profezia biblica che il Signore discenderà su una nuvola, che non possiamo definire. Sappiamo tutti che la terra è rotonda, quindi quale posto è più adatto a tutta l’umanità per vedere il Signore Gesù scendere su una nuvola? Quanto lontano possiamo vedere l’umanità? Se scende su una nuvola sopra la nostra città, possiamo vederLo, ma possiamo vederLo se lo fa dall’altra parte del globo? Quindi penso che questa profezia che il Signore scenderà su una nuvola non può essere così semplice come abbiamo pensato. Dovremmo cercare e investigare attentamente il ritorno del Signore. La Apocalisse profetizzò: ‘Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. […]’ (Apocalisse 2:7). Ciò indica che lo Spirito Santo parlerà indubbiamente alle chiese negli ultimi giorni. Se ascoltiamo le parole dello Spirito Santo, significa che ascoltiamo la voce dello sposo? E quando cerchiamo l’apparizione del Signore, la cosa più importante è ascoltare la voce dello sposo. Giusto?”

Sorella Yang disse: “Sì. Dopo aver ascoltato le tue parole, penso che il Signore possa venire come il Figlio dell’uomo incarnato per parlare e lavorare. Le parole del Figlio dell’uomo non sono esattamente la voce dello sposo? Qui penso ad un’altra significativa profezia sulla venuta del Signore. Il Signore Gesù disse: ‘perché com’è il lampo che balenando risplende da un’estremità all’altra del cielo, così sarà il Figliuol dell’uomo nel suo giorno. Ma prima bisogna ch’e’ soffra molte cose, e sia reietto da questa generazione’ (Luca 17: 24-25). In questi due versi, si dice che quando viene il Signore, Egli deve ‘soffra molte cose, e sia reietto da questa generazione’. Non può riferirsi all’apparizione pubblica del corpo spirituale del Signore risorto Gesù su una nuvola. Poiché il Suo corpo spirituale è soprannaturale e non soggetto a vincoli spaziali e geografici, così può camminare attraverso i muri ed entrare nelle case con le porte chiuse. Se il Signore scende con le nuvole nel Suo corpo spirituale risorto, chi osa respingerLo? Come può soffrire molto? Secondo la profezia del Signore, penso che sia molto probabile che Egli verrà come il Figlio dell’uomo incarnato, proprio come quando il Signore Gesù venne, esteriormente, Lui era un uomo normale, così nessuno Lo riconobbe come Dio Stesso. Lo trattavano come un uomo normale e Lo respingevano; inoltre, i capi sacerdoti, scribi e farisei ebrei resistettero freneticamente a Lui, Lo condannarono e perfino Lo inchiodarono alla croce. Pertanto, penso che la profezia del Signore – Egli ritornerà come il Figlio dell’uomo e come un ladro – probabilmente significa che Egli si incarnerà come Figlio dell’uomo e discenderà segretamente. Le espressioni del Signore Gesù ritornato dovrebbero essere le parole dello Spirito Santo per le chiese. Tale comprensione è probabilmente frutto dell’illuminazione dello Spirito Santo”.

Jin Hua disse: “Grazie al Signore! Ci sono molte profezie sul ritorno del Signore nella Bibbia: Alcuni dicono che il Signore scenderà su una nuvola e tutti Lo vedranno; alcuni dicono che il Signore verrà segretamente come un ladro e nessuno sa quando verrà; alcuni ancora dicono che il Signore arriverà come il Figlio dell’uomo, che soffrirà molto e sarà respinto da questa generazione, e così via. In queste profezie ci sono misteri e verità da cercare. La maggior parte dei credenti nel Signore Lo stanno aspettando a scendere su una nuvola, e molti devoti servitori del Signore stanno tutti aspettando vigili, ansiosi di vedere un giorno che il Signore scende con le nuvole e li porti nel Regno dei Cieli. Ma non importa come Egli venga, poiché ha promesso di tornare di nuovo, il Signore Gesù verrà certamente a riceverci. Il Signore è fedele. Crediamo che quelli che Lo aspettano non saranno mai delusi. Quindi, se qualcuno sente la voce dello sposo, dovrebbe avvisare la chiesa il più presto possibile e dovremmo tutti uscire per incontrarlo; se qualcuno ascolta la testimonianza della venuta del Signore, non dobbiamo perdere l’occasione, ma dobbiamo cercare e investigare”.

Sorella Yang ha detto: “Bene, ieri ho incontrato un parente che crede nel Lampo da Levante. Mi ha testimoniato che il Signore Gesù è già tornato segretamente nella carne come Figlio dell’uomo e ha espresso la verità per fare l’opera di giudizio a cominciare dalla casa di Dio. Non abbiamo comunicato tanto perché l’ambiente non era buono. Ma posso invitarlo alla comunione con noi”.

Tutti loro erano estatiche. Jin Hua improvvisamente ha trovato la sua direzione e si è illuminata all’interno. In quel momento, la prima cosa a cui pensò fu di chiamare immediatamente sorella Wang. Prese il cellulare…

Contattaci! Il sito “Vangelo della vita eterna” fornisce il vangelo del giorno, la testimonianza di fede ecc., rafforzeranno la tua fede, non esitare a contattarci!
MessengerInvia a Messenger WhatsappInvia a Whatsapp