Home > Vangelo del giorno > Letture del giorno > Proverbi 13:20 – Letture del giorno: il 4 novembre 2019

Proverbi 13:20 – Letture del giorno: il 4 novembre 2019

Chi va coi savi diventa savio, ma il compagno degli insensati diventa cattivo.

Proverbi 13:20

Riflessioni sul versetto di oggi…

Questo versetto ci dice chi sono le persone sagge con cui ci associamo. Se facciamo amicizia con uomini saggi, saremo saggi. Se ci avviciniamo agli sciocchi, saremo sicuramente distrutti. Allora che tipo di persone sono considerate sagge? E che tipo di persone sono invece stolte? La Bibbia dice: “Il principio della sapienza è il timor di Jahvè, e conoscere il Santo è l’intelligenza” (Proverbi 9:10). Da ciò possiamo vedere che coloro che temono Dio e hanno conoscenza di Lui sono saggi. Quando il Signore Gesù venne per fare la Sua opera nell’Età della Grazia, quelli che Lo seguirono furono uomini saggi. Per esempio, Pietro, Giovanni, Giacobbe, hanno seguito Gesù subito quando hanno ascoltato la Sua voce, quindi erano uomini saggi. Se ci associamo a questo tipo di persone, avremo la possibilità di ottenere la salvezza di Dio. Mentre i capi sacerdoti ebrei, scribi e farisei non avevano un cuore che temeva Dio, né tanto meno Lo conoscevano. Quindi erano stolti. Sebbene ascoltassero le prediche di Gesù, non cercarono né investigarono per accettare le verità, ma trovarono da ridire su di Lui, resisterono e condannarono il Signore Gesù, inchiodandoLo sulla croce. Di conseguenza, furono puniti e maledetti da Dio. Se seguiamo queste persone senza discernimento, saremo distrutti e persino maledetti e puniti da Dio. Sono gli ultimi giorni della seconda venuta di Gesù. Distinguere tra uomini saggi e sciocchi è una cosa importante che determina se possiamo essere salvati o meno. Il Signore Gesù profetizzò: “E sulla mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, uscitegli incontro” (Matteo 25:6). Quando qualcuno testimonia che Gesù è tornato, solo le vergini sagge possono riconoscere la voce di Dio e accoglierLo. Esse non solo accolgono la riapparizione di Gesù, ma possono anche condurre i fratelli e le sorelle a cercare e investigare l’opera di Dio negli ultimi giorni, e ottenere la Sua salvezza. Viceversa, quando le vergini stolte e testarde ascoltano la voce di Dio, non La accettano, ma bloccano i fratelli e le sorelle dal cercare e investigare la vera via, facendogli perdere la salvezza di Dio negli ultimi giorni. Queste persone sono folli. Ovviamente, è davvero importante camminare con uomini saggi.

Solo coloro che seguono le orme dell’Agnello fino alla fine possono ottenere la benedizione finale, mentre queste ‘persone intelligenti’, che sono incapaci di seguire fino alla fine eppure credono di aver ottenuto tutto, non possono assistere all’apparizione di Dio. Si credono tutti le persone più brillanti sulla faccia della terra, e interrompono lo sviluppo continuo dell’opera di Dio senza ragione alcuna, e sembrano credere con assoluta certezza che Dio li porterà in cielo, loro che ‘hanno la massima lealtà verso Dio, Lo seguono e osservano la parola di Dio’. Anche se hanno la ‘massima lealtà’ verso le parole proferite da Dio, le loro parole e azioni risultano comunque disgustose, poiché si oppongono all’opera dello Spirito Santo, e commettono inganno e malvagità. Coloro che non seguono fino alla fine, che non tengono il passo con l’opera dello Spirito Santo e che aderiscono solo alla vecchia opera, non solo non sono riusciti a restare leali verso Dio, bensì, al contrario, sono divenuti coloro che si oppongono a Dio, coloro che vengono rifiutati dalla nuova età e che verranno puniti. Esiste qualcuno più misero di loro?”.


Letture del giorno” mostreranno di più per la devozione spirituale cristiana:

Contattaci! Il sito “Vangelo della vita eterna” fornisce il vangelo del giorno, la testimonianza di fede ecc., rafforzeranno la tua fede, non esitare a contattarci!
MessengerInvia a Messenger WhatsappInvia a Whatsapp